Da fusione tra Vales e Alisei un coop da 700 lavoratori

Gestirà un patrimonio netto di 3.458.000 euro

(ANSA) - TRENTO, 2 DIC - Dalla fusione tra Vales e Alisei nasce la nuova Vales, realtà con oltre 700 lavoratori che racchiude 30 anni di attività al fianco delle persone più fragili. Gestirà un patrimonio netto di 3.458.000 euro e un fatturato di oltre 15 milioni di euro.
    La nuova cooperativa è stata presentata alla Federazione trentina e abbraccerà i diversi ambiti del welfare nei settori dei servizi alla persona (coop sociale di tipo A) e dell'inserimento lavorativo (tipo B), con oltre duemila utenti.
    Le cooperative sociali Vales e Alisei hanno scelto di unirsi e creare una nuova realtà con servizi di assistenza alla persona, rivolti ad anziani, disabili, minori e malati, che si integra con opportunità di inserimento e reinserimento lavorativo. La fusione è stata ufficializzata alla presenza del vicepresidente della Federazione Trentina della Cooperazione Italo Monfredini, del presidente della nuova Vales Paolo Fellin, la vice Chiara Cristofolini e il consiglio di amministrazione della cooperativa.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie