Coronavirus: in Trentino altri 17 morti, contagi in calo

Più 45, il numero più basso dal 13 marzo

(ANSA) - TRENTO, 31 MAR - Altri 17 morti da coronavirus si registrano in Trentino rispetto a ieri. Calano invece i contagi (+45) che è il dato più basso dal 13 marzo, ha osservato il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti.
    Oltre alle 17 persone decedute, si registra la morte di un giovane di 28 anni per embolia polmonare, ma non si esclude che una delle cause sia il coronavirus.
    A proposito dei contagi, Fugatti ha osservato come si tratti di un dato positivo, "ma ciò non vuol dire che l'emergenza sia finita, questi sono i giorni più importanti e non dobbiamo mandare a vuoto tutti i sacrifici fatti". Fugatti ha inoltre detto che si nota un calo di accesso al pronto soccorso, mentre i ricoverati nelle terapie intensive sono 80, "un numero sostenibile per le nostre capacità messe in campo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie