Fase 2: test di sanificazione su spiaggia Riva del Garda

Con impianto dell'azienda altoatesina Demaclenko

(ANSA) - TRENTO, 25 MAG - In attesa della partenza della stagione estiva dopo l'emergenza coronavirus, si è tenuto questa mattina a Riva del Garda, presso la spiaggia Sabbioni, un test di sanificazione con l'azienda altoatesina Demaclenko, specializzata in impianti di innevamento artificiale, ora in grado di produrre macchinari per la disinfezione delle aree esterne.
    "Il tema della sanificazione dei territori è certamente prioritario per dare al turista una vacanza sicura dal punto di vista sanitario. L'utilizzo di tutte le innovazioni tecnologiche sarà sicuramente d'aiuto per affrontare al meglio questa mini-stagione", ha detto Marco Benedetti, presidente di Garda Trentino Spa.
    "Questa tecnologia, molto simile a quella utilizzata per innevare le piste da sci, è un primo prototipo utilizzato per la sanificazione, dotato di un serbatoio collegato a due cannoncini e a una lancia, montati su un mezzo mobile utilizzabile anche in spazi ristretti", ha detto Peter Pircher, sales manager Italia di Demaclenko.
    "Siamo molto soddisfatti di aver realizzato questo test: il nostro obiettivo è garantire la sicurezza non solo agli ospiti del Garda Trentino ma anche alla popolazione locale per potersi godere in totale tranquillità gli spazi pubblici", ha commentato Oskar Schwazer, direttore di Garda Trentino Spa. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie