Alimentare: Trentingrana, ricavi in aumento del 3% nel 2019

Produzione di latte ha subito un calo dell'1,2% rispetto al 2018

(ANSA) - TRENTO, 15 LUG - "I ricavi delle vendite sono stati pari a 57,5 milioni di euro, in aumento di quasi il 3% rispetto al 2018. A livello provinciale la produzione di latte, dopo alcuni anni di costante crescita, ha subito una parziale flessione attestandosi a 150.000 tonnellate (-1,2% rispetto al 2018). Da notare che il rallentamento della produzione, iniziato negli ultimi tre mesi del 2018, è proseguito nei primi nove mesi del 2019, dopodiché si è assistito a una ripresa che interessa anche i primi mesi dell'anno in corso". Lo ha detto il direttore Andrea Merz nel corso dell'assemblea dei soci di Trentingrana Concast, il consorzio dei caseifici sociali trentini.
    La liquidazione media ponderata del latte è in crescita rispetto all'anno precedente e si attesta a un valore di 0,588 euro per litro. In sette caseifici si sono superati i 60 centesimi per litro.
    Molti i temi affrontati nella relazione del presidente Renzo Marchesi: "La pandemia da Covid-19, che ha caratterizzato questo inizio d'anno - ha detto - ci ha insegnato come gli italiani siano diventati più attenti ai prodotti made in Italy e del territorio. Possiamo quindi dire che le circostanze vissute negli scorsi mesi abbiano contribuito in maniera significativa all'educazione alimentare delle persone e al conseguente orientamento verso prodotti garantiti e di qualità, come lo sono i nostri. D'altro canto, vi è però l'innegabile rovescio della medaglia: un possibile calo del Pil nazionale che dovrebbe attestarsi intorno a un -10% con conseguenti ricadute negative sull'occupazione e sul potere d'acquisto dei consumatori".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie