Dal 1 agosto il nuovo biglietto familiare dell'Euregio

Famiglie possono viaggiare con per un'intera giornata

(ANSA) - BOLZANO, 15 LUG - Dal primo agosto entra in vigore il nuovo biglietto familiare dell'Euregio a 39 euro: le famiglie possono viaggiare con i mezzi pubblici per un'intera giornata in tutta l'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, da Kufstein a Borghetto. Il biglietto è valido per 2 adulti e massimo 3 bambini sotto i 15 anni sui mezzi pubblici locali (comprese le funivie del Renon e San Genesio e la funicolare della Mendola), esclusi i viaggi a lunga distanza. La decisione è stata formalizzata ieri (14 luglio) attraverso una delibera dalla Giunta altoatesina.
    In Tirolo il biglietto vale su autobus, treno e tram dell'Associazione dei trasporti tirolesi e tutte le linee dell'Azienda dei trasporti di Innsbruck. In Trentino si può fruire di tutti i servizi urbani ed extraurbani della Trentino trasporti Spa, del servizio ferroviario Trento-Malè, del servizio ferroviario della Valsugana tra Trento e Primolano, del servizio ferroviario del Brennero tra Borghetto e Mezzocorona/Ora e della funivia Trento-Sardagna.
    In Alto Adige il biglietto vale per tutti i collegamenti altoadigemobilità in autobus, tram, funivia (Renon, S. Genesio) su impianti fissi (funicolare della Mendola, trenino a scartamento ridotto del Renon) e i servizi ferroviari sulle tratte nella zona tariffaria dell'Alto Adige. Inoltre ci sono le seguenti funivie integrate: funivia Vilpiano-Meltina, funivia Postal-Verano, funivia Bolzano-Colle, funivia Rio di Pusteria-Maranza. Sono esclusi i collegamenti Eurocity (CE), Intercity (IC) e Railjet, nonché altri collegamenti a lunga distanza e treni express. Sono inoltre esclusi gli impianti di risalita e i "Bikebus" lungo la linea ferroviaria della Valsugana e Trento-Malè. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie