Clima: Hansen, non arrendersi all'incertezza

Nobel a festival Economia Trento

(ANSA) - TRENTO, 25 SET - "Oggi il fattore di incertezza più forte è il climate change, il riscaldamento globale". Lo ha detto Lars Peter Hansen, premio Nobel per l'economia nel 2013, intervenuto al Festival dell'economia. Hansen ha invitato a "non arrendersi all'incertezza ma 'usarla' positivamente, al fine di prendere le decisioni più opportune. Pur nella consapevolezza che con l'incertezza si dovrà sempre fare i conti".
    Hansen ha analizzato l'approccio all'incertezza sul piano storico, soffermandosi poi in particolare sulle ipotesi formulate negli ultimi anni sull'impatto dei cambiamenti climatici sulla crescita economica. Utilizzando vari esempi, fra cui un quadro di Geoges de La Tour, Hansen ha dimostrato come "l'incertezza sia diversa e più complessa del rischio, e metta sotto forte stress l'utilizzo modelli probabilistici, che inevitabilmente semplificano lo scenario. E purtuttavia, i modelli probabilistici vanno utilizzati, in maniera 'robusta' e sensata, servendosi anche degli strumenti della statistica".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie