Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Autostrada del Brennero acquisisce il 75% di InRail

Autostrada del Brennero acquisisce il 75% di InRail

Cattoni, primo polo ferroviario privato del comparto merci

(ANSA) - BOLZANO, 23 DIC - "Autobrennero punta a realizzare un corridoio green intermodale dal Brennero a Modena.
    Con l'ingresso di InRail, siamo già diventati il secondo gruppo transnazionale italiano del settore merci". Lo ha dichiarato l'amministratore delegato di Autostrada del Brennero e presidente di Str, Diego Cattoni, dopo l'acquisizione del 75% delle quote di InRail perfezionata oggi, con il mantenimento del restante 25% in capo a Tenor e Inter-Rail.
    "Per InRail si tratta di una significativa opportunità in termini industriali che consente alla società di consolidare la propria posizione e massimizzare il proprio vantaggio competitivo nella gestione via ferrovia dei flussi di trasporto in Italia e tra Italia ed Europa", ha sottolineato Guido Porta, Ceo di InRail.
    "Il primo obiettivo raggiunto - sottolinea una nota di Autobrennero - è la costituzione del primo polo ferroviario privato del comparto merci in Italia, con oltre 600 dipendenti e un fatturato complessivo di 180 milioni di euro, che potrà beneficiare delle profonde sinergie che si instaureranno tra InRail e le imprese ferroviarie già parte del Gruppo Autobrennero: Rail Traction Company S.p.A. e Lokomotion GmbH".
    "Le analisi del macro trend del mercato del trasporto merci di qui al 2035 - osserva Cattoni - ci dicono che la domanda di trasporto su ferro sarà in forte crescita tanto attraverso il Brennero quanto attraverso il Tarvisio, con una quota modale del ferro in forte aumento, dall'attuale 30% a circa il 60%, e connessioni giornaliere lungo questi corridoi destinate quasi al raddoppio. Noi - conclude l'Ad di Autobrennero - ci stiamo preparando per tempo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie