Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Alla questura di Bolzano commemorato Giovanni Palatucci

Alla questura di Bolzano commemorato Giovanni Palatucci

Inaugurata targa commemorativa

(ANSA) - BOLZANO, 10 FEB - In una cerimonia presso la questura di Bolzano, è stata ricordata la figura del questore Giovanni Palatucci, morto il 10 febbraio del 1945 all'età di 36 anni nel campo di sterminio di Dachau.
    Funzionario di polizia durante il fascismo, in servizio dal 1937 alla questura di Fiume come commissario e poi questore-reggente, salvò dal 1939 fino al suo arresto, nel 1944, circa 5.000 ebrei dalla deportazione nei campi di sterminio nazisti.
    Nel 1990 lo Yad Vashem di Gerusalemme, il memoriale ufficiale di Israele delle vittime ebree dell'Olocausto, ha insignito Palatucci del riconoscimento di "Giusto tra le nazioni", mentre nel 1995 lo Stato italiano gli ha conferito la medaglia d'oro al merito civile. Beatificato dalla Chiesa cattolica, è stato proclamato nel 2004 Servo di Dio.
    La cerimonia, durante la quale è stata inaugurata una targa commemorativa, è stata conclusa da due preghiere, una da parte del cappellano e l'altra, in ebraico, da parte della presidente della Comunità ebraica di Merano. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie