Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. C'è posta per te, i bambini scrivono agli ospiti delle Rsa

C'è posta per te, i bambini scrivono agli ospiti delle Rsa

(ANSA) - BOLZANO, 11 MAG - Si chiama "C'è posta per te" ed è un progetto pilota rivolto agli alunni delle scuole primarie promosso dall'Ufficio scuola e tempo libero del comune di Bolzano. I ragazzi, a mano libera, hanno potuto scrivere agli ospiti delle residenze per anziani una lettera o una cartolina corredate a piacere da un disegno.
    Scopo dell'iniziativa è mettere in contatto i bambini delle primarie con gli ospiti delle case di riposo, una sorta di incontro tra generazioni per dialogare attraverso le lettere scritte rigorosamente a mano. Stamane, nel cortile della scuola Don Bosco, alla presenza degli assessori comunali alla scuola, Johanna Ramoser, e alle politiche sociali, Juri Andriollo, è avvenuta la consegna delle lettere e dei messaggi ad una delegazione di ospiti delle strutture per anziani dell'Azienda servizi sociali "Don Bosco" e "Villa Serena".
    Due le scuole primarie che hanno partecipato: la "S.G. Bosco" in lingua italiana e la "J.H. Pestalozzi" in lingua tedesca.
    Ogni scuola ha aderito al progetto con due classi ciascuna.
    Il progetto si è articolato in tre fasi principali: la stesura e la raccolta degli elaborati degli alunni, la consegna dei componimenti alle residenze per anziani presso le quali verranno letti dagli stessi ospiti con l'ausilio degli educatori, quindi in autunno la "restituzione" finale del progetto. A scelta dell'istituto, gli elaborati e gli scritti sono stati predisposti anche nella seconda lingua di apprendimento in modo da assumere una valenza didattica di potenziamento lingu istico. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie