Volley, si separano Bernardi e Sir

Coach sui social, così ha deciso la società

(ANSA) - PERUGIA, 18 GIU - Si sono separate le strade di Lorenzo Bernardi e della Sir Safety Conad Perugia. L'ha annunciato il coach tramite social network: "Così ha deciso la società".
    "Ciao Perugia e Sirmaniaci - ha scritto - da oggi sarò solo il primo tifoso di Perugia, urlando da lontano i cori della curva sempre accanto a tutti voi".
    Era stato chiamato a guidare i Block Devils a fine 2016, succedendo a Boban Kovac. Si parlava da giorni di un possibile cambio in panchina, nonostante Bernardi avesse ribadito la volontà di rimanere alla Sir. "Per l'amore che provo per questa città e per voi, splendidi tifosi, ci tenevo - ha scritto ancora Bernardi - ad essere io il primo a darvi il triste annuncio che non potrò essere il condottiero che condurrà la Sir Conad Perugia verso nuovi successi". Ora si apre la strada del dopo Bernardi, che nel finale del suo messaggio ha parlato di "un giorno pieno di lacrime". Potrebbe succedergli Vital Heynen, attualmente commissario tecnico della nazionale polacca maschile di volley.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere