Caritas Foligno,a mensa solo senzatetto

Chiuso il centro di ascolto, stop a doposcuola e animazione

(ANSA) - FOLIGNO (PERUGIA), 26 FEB - Una serie di misure preventive per arginare l'emergenza coronavirus è stata messa in campo anche dalla Caritas diocesana di Foligno, diretta da Mauro Masciotti. Si tratta - si sottolinea - di "disposizioni a puro titolo precauzionale" che interesseranno i servizi che quotidianamente l'ufficio pastorale della diocesi garantisce alla comunità di riferimento. A cominciare dalle attività di doposcuola e di animazione da parte della Compagnia della Carità che rimarranno sospese fino a nuovo ordine. Chiuso anche il centro di ascolto, all'interno del quale si terranno solo colloqui strettamente necessari e solo dopo aver fissato un appuntamento telefonico con gli operatori Caritas.
    Sospesa temporaneamente la distribuzione di vestiario, mentre per quanto riguarda la mensa sono previste delle restrizioni: l'accesso sarà concesso solo a chi non ha un'abitazione, in tutti gli altri casi verrà predisposta la fornitura di pasti in porzioni singole e da asporto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie