Covid: manifestazione a Perugia per "reddito salute"

Sit-in con cori, striscioni e fumogeni in piazza

(ANSA) - PERUGIA, 30 OTT - Cori, striscioni e fumogeni per chiedere "reddito e salute": si è tenuto nel tardo pomeriggio in piazza Italia un sit-in organizzato da Perugia Solidale "per sostenere gli operatori sanitari e la sanità pubblica". Ma anche, hanno ricordato i presenti, "per un reddito di emergenza per lavoratori, precari, disoccupati colpiti dalla crisi economica e sanitaria e abbandonati dalle istituzioni".
    Con l'obiettivo che "nessuno resti solo" i circa 150 partecipanti alla mobilitazione hanno chiesto "l'erogazione di un sussidio di emergenza per tutti i lavoratori dei settori in crisi, per i precari e per i disoccupati". Ed inoltre, "il blocco a tempo indeterminato dei pagamenti di utenze, affitti e mutui per chiunque sia in difficoltà" e che "tutto il personale sanitario necessario a fronteggiare la pandemia riceva adeguato sostegno economico, materiale e psicologico, e tutte le strutture private vengano immediatamente convertite ad uso pubblico e che i tamponi siano resi gratuiti per tutti". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie