Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Sindaco Narni, per tamponi ritardi e attese interminabili

Sindaco Narni, per tamponi ritardi e attese interminabili

"Organico limitato equipe causa indeterminatezza per cittadini"

(ANSA) - NARNI, 07 DIC - Per "l'ennesima volta" questa mattina, al punto di effettuazione tamponi di Narni Scalo, si sono registrati "ritardi e attese interminabili": a scriverlo, in un post su Facebook in cui fa appello alla presidente della Regione, Donatella Tesei, e all'assessore alla Salute, Luca Coletto, è il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti. Il quale, ringraziando gli operatori della Usl "che stanno fecondo i salti mortali per garantire un servizio essenziale", sottolinea che a suo avviso "non si può continuare ad agire con un organico così limitato", e "con un'unica equipe di tamponatura che svolge il proprio servizio spostandosi tra Narni ed Amelia". "Non si possono condannare all'indeterminatezza decine e decine di cittadini - scrive De Rebotti -, creare ormai quotidianamente problemi alle viabilità ed alle strutture economiche. Serve rafforzare il servizio con più personale e con maggiore apertura". Il sindaco di Narni evidenzia anche la "necessità di una comunicazione più chiara ed affidabile sulla procedura delle vaccinazioni dove - continua - persiste disorientamento anche in vista del vaccino day di domenica prossima su cui si richiede chiarezza sugli aventi diritto e con o senza appuntamento". "È ora di rimettere nei giusti binari i servizi essenziali dedicati alla fase pandemica - conclude De Rebotti - e per questo faccio appello alle massime autorità regionali, affinché anche nel nostro territorio si possa procedere in maniera efficace".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie