Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Germaine Acogny apre la sezione danza Festival di Spoleto

Germaine Acogny apre la sezione danza Festival di Spoleto

Da Parolin a Bourgeois, i coreografi della nuova generazione

(ANSA) - PERUGIA, 25 MAG - Sarà Germaine Acogny, - "madre della danza africana contemporanea" e Leone d'oro alla carriera alla Biennale del 2021 - ad aprire la sezione danza del 65/o Festival di Spoleto, con la sua rilettura del celebre Sacre du printemps di Pina Bausch, per la prima volta interpretato da una compagnia di danzatori africani. Le Sacre va in scena, dal 24 al 27 giugno al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti (anziché al Teatro Romano, come annunciato in precedenza), in un programma in due parti che comprende common ground[s], nuovo lavoro ideato, interpretato da Acogny insieme a Malou Airaudo. Lo spettacolo è prodotto da Pina Bausch Foundation, École des Sables e Sadler's Wells, il Festival dei Due Mondi è tra i co-produttori.
    La programmazione di "Spoleto 65" raccoglie alcune delle proposte più interessanti di coreografe e coreografi internazionali della nuova generazione. Il belga Alexander Vantournhout, fondatore della compagnia Not standing e formatosi studiando giocoleria e danza contemporanea, porta in scena Through the Grapevine (25-26 giugno, Teatro Romano). Circo contemporaneo e danza si intrecciano in Tentative approaches to a point of suspension (2-3 luglio, San Nicolò, Meeting Point, Chiesa di Sant'Agata), serie di cinque performance di Yoann Bourgeois, acrobata francese.
    La coreografa argentina Ayelen Parolin presenta Weg (1-3 luglio, Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti), vertiginoso esercizio ispirato alla dinamica dei movimenti collettivi. Con Toná (8-10 luglio, Auditorium della Stella) Luz Arcas - coreografa e danzatrice fondatrice della compagnia La Phármaco - presenta uno dei lavori più introspettivi della sua carriera.
    La 65a edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto s'inaugura venerdì 24 giugno alle ore 19.30 in Piazza Duomo con il concerto della Budapest Festival Orchestra diretta da Iván Fischer.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie