Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. La Giunta informa
  4. Tesei, da L'anno che verrà a Terni segnale di ripartenza

Tesei, da L'anno che verrà a Terni segnale di ripartenza

"Evento organizzato in sicurezza" sottolinea presidente Umbria

(ANSA) - TERNI, 30 DIC - Il Capodanno della Rai in Umbria "è un'occasione per noi molto importante, perché mentre portiamo avanti una campagna di comunicazione sulla bellezza della nostra regione, è un ulteriore strumento per far conoscere l'Umbria anche al mondo". Lo dice la presidente della regione Umbria Donatella Tesei, nella conferenza stampa per l'Anno che verrà, la maratona di Rai1 condotta da Amadeus, che accompagnerà il pubblico verso il nuovo anno, ospitata stavolta dalle acciaierie di Terni. "Questa manifestazione si svolge in un luogo particolarmente importante per la nostra regione e per Terni. Le acciaierie appartengono a un asse strategico, per l'Umbria e il nostro Paese - aggiunge -, ed è stata centrale un'organizzazione dell'evento in sicurezza. Dobbiamo andare avanti e dare un segnale di ripartenza, sono convinta questa manifestazione riempirà il cuore di chi la seguirà da casa". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie