Ferrovie: riattivati due treni tra Aosta e Ivrea

Bertschy, vogliamo agevolare trasporto pubblico locale

Dal 3 giugno saranno riattivati due nuovi collegamenti ferroviari tra Aosta e Ivrea. Lo ha comunicato l'assessorato regionale ai trasporti. I nuovi treni sono il 4001 Ivrea/Aosta con partenza alle 6.12 e arrivo alle 7.21 e il 4044 Aosta/Ivrea con partenza alle 19.26 e arrivo alle 20.24. Inoltre lunedì primo giugno ad Aosta sarà riattivata la Navetta Rossa che collega la stazione ferroviaria all'ospedale Umberto Parini. In questa fase la capienza di autobus e treni sarà portata al 50% del valore massimo previsto. "Stiamo lavorando con Trenitalia - spiega l'assessore Luigi bertschy - sulla base dei treni che ci sono maggiormente richiesti dai pendolari, con l'obiettivo di arrivare per metà giugno a riportare il livello dei servizi a quello che avevamo prima dell'emergenza Coronavirus. In questa fase è nostra volontà promuovere ed agevolare quanto più possibile l'utilizzo del trasporto pubblico locale. Con le misure adottate da Trenitalia e dalle aziende del trasporto pubblico locale insieme al comportamento responsabile degli utenti ci sono condizioni di sicurezza adeguate, coerenti con i protocolli e le norme per il contrasto alla diffusione del virus, che ci permettono di procedere con la progressiva riattivazione dei servizi". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie