Prima assemblea Alliance valdotaine, un centinaio a Fenis

Noro, concentrati non sulle persone ma sulle idee

Prima assemblea di Alliance valdotaine a Fenis a cui hanno partecipato un centinaio di aderenti e simpatizzanti. "Finora Alliance è stata solo gruppo consiliare in Regione - spiega la portavoce Nadia Noro - ma da ieri è uscita da Palazzo. E' stato il nostro primo incontro pubblico che si è svolto in un clima sereno, con interventi brevi che hanno riassunto ciò che Alliance ha intenzione di fare. Il percorso è stato avviato un anno e mezzo fa, è un cammino di crescita e di unione. Al di là dei personalismi e delle persone, noi preferiamo concentrarci su idee e ideali, partendo dai rapporti umani e dalle relazioni. In politica oggi c'è bisogno di lealtà". Alliance è un movimento "autonomista, progressista, europeista e ambientalista ma non per dire no ma per dire come", "è un contenitore aperto", "non è cambio casacca ma rappresenta l'evoluzione di movimenti". In vista dei prossimi appuntamenti elettorali Alliance valdotaine prosegue i contatti con Union valdotaine e Pays d'Aoste souverain, "con i quali in questa fase abbiamo trovato una maggiore sintonia", conclude Noro. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie