Valle d'Aosta

Danza: tra settembre e ottobre torna festival T*Danse

Ad Aosta e Arvier. Tema è il nuovo circo

Dal 13 al 26 settembre e il 23 ottobre torna, in versione ridotta, il "T*Danse - Danse et Technologie", festival internazionale della Nuova Danza di Aosta. L'edizione 2021 sarà all'insegna del nuovo circo.
    La rassegna - diretta da Marco Chenevier e Francesca Fini - si aprirà con la Compagnia "Olga_ cirqAnalogique", che verrà ospitata in settembre nell'ambito di una residenza artistica ad Arvier, per continuare a sviluppare il nuovo spettacolo "Lp (Long Play)". "La Compagnia - è spiegato in una nota - resterà sul territorio per ben due settimane, condividendo pratiche, aperture pubbliche e processi creativi alla base della ricerca artistica della compagnia". Il 23 ottobre, invece, al Teatro della Cittadella dei Giovani di Aosta è previsto lo spettacolo "Materia", di Andrea Salustri, "lavoro circense, che fa della tecnologia un elemento drammaturgico centrale".
    "Tecnologia e corporeità, aria e materia: T*Danse crede fermamente nell'importanza dell'innovazione e della ricerca artistica - si legge ancora - e vuole, attraverso il sostegno di residenze di ricerca e produzione, e attraverso la programmazione di lavori creati all'insegna della contemporaneità e della sperimentazione, continuare a proporre anche sul territorio regionale valdostano, i lavori più audaci del variegato panorama dello spettacolo dal vivo contemporaneo".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie