Valle d'Aosta

Al via progetto per nuova sede Institut agricole regional

Nell'area della ex palestra della Rochère, ad Aosta

La Regione Valle d'Aosta ha sottoscritto un contratto per l'affidamento del progetto di fattibilità tecnica ed economica volto alla realizzazione di una nuova sede dell'Institut Agricole Régional nell'area della ex palestra della Rochère, in via Bich, ad Aosta.
    "La nuova struttura - spiega l'Assessore Carlo Marzi - ospiterà l'intera didattica dell'Institut Agricole, che potrà così ampliare la parte convittuale nella sede attuale ed accogliere un maggior numero di alunni. La progettazione dell'intervento è improntata alla sostenibilità ambientale e all'efficientamento energetico, attraverso l'adozione di tecnologie innovative finalizzate a limitare i consumi, anche attraverso il ricorso di fonti energetiche rinnovabili e alla razionalizzazione ed ottimizzazione della disponibilità di luce naturale".
    L'ex palestra della Rochère, chiusa dai primi anni 2000, verrà demolita.
    La struttura, composta da un piano interrato e tre piani fuori terra, disporrà di aule ampie e flessibili, di laboratori, di spazi connettivi, di aree per la didattica a gruppi e per lo studio individuale, per la didattica speciale e per il recupero.
    E' prevista anche un'aula magna attrezzata per audizioni, conferenze e proiezioni, nonché spazi per uffici e locali accessori e la dotazione di lavagne interattive multimediali.
    L'affidamento del servizio di progettazione è stato aggiudicato a favore del Raggruppamento temporaneo di professionisti "Settanta7 Studio Associato, con sede in Torino - Sitec Engineering srl - Geol. Dario Mori".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie