Valle d'Aosta

Tariffe: Cva Energie lancia offerta contro caro bollette

Taglio del 40 per cento su prezzo della componente energia

Per rispondere alla preannunciata impennata dei prezzi in bolletta, Cva Energie mette sul mercato un'offerta che prevede lo sconto del 40% rispetto al prezzo della componente energia. Lo annuncia il presidente e amministratore delegato della società, Enrico De Girolamo.
    L'offerta sarà sottoscrivibile a partire da domani, primo ottobre. Lo scontro applicato da Cva Energie si andrà a sommare alle riduzioni sugli oneri di sistema che ha deciso il governo italiano.
    "Enerbaltea - spiega De Girolamo - è il marchio di proprietà di Cva Energie sotto il quale ricade il servizio di maggior tutela, ma si tratta di un servizio soggetto alla regolazione dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, Arera, e le tariffe che applichiamo sono quelle stabilite a livello nazionale, su cui non abbiamo alcuna discrezionalità. Infatti, nonostante le riduzioni degli oneri di sistema stabilite dal governo, l'aumento stimato per le famiglie si aggirerà attorno al 30%. Quello che possiamo fare però è proporre un'offerta su mercato libero con un livello di sconto tale da compensare il forte aumento dei costi dell'energia per le famiglie. L'unica soluzione per attenuare la stangata ribadisce De Girolamo - è quella di passare al mercato libero dell'energia lasciando il mercato di maggior tutela, che comunque finirà a gennaio 2023, quindi tra non molto tempo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie