Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Sanità, al Parini sala operatoria in più per ridurre attese

Sanità, al Parini sala operatoria in più per ridurre attese

Appello Pronto soccorso, ridurre accessi inappropriati

(ANSA) - AOSTA, 07 DIC - L'Usl ha attivato un turno di sala operatoria supplementare, il sabato mattina, per effettuare interventi programmati come la rimozione di ernie e lipomi. Fa parte del progetto di abbattimento delle liste di attesa per gli interventi in regime di day hospital. "Si tratta di un contributo importante per ridurre le attese dei nostri pazienti - spiega il direttore della struttura di Chirurgia generale, Paolo Millo - dovute alla riduzione e al rallentamento delle attività causate dalle varie ondate Covid".
    Per ottimizzare le risorse in ospedale e ridurre il rischio di diffusione del virus dall'Usl lanciano l'appello di recarsi in Pronto soccorso "solo per reali emergenze" adottando un "atteggiamento responsabile nell'utilizzare i servizi in maniera appropriata", spiega Stefano Podio, Direttore della struttura Medicina e Chirurgia di Accettazione e d'Urgenza.
    Nelle ultime 24 ore ci sono stati 139 accessi in Pronto soccorso. Di questi, 40 erano codici bianchi, cioè con livello minimo di priorità, 77 erano codici verdi, 20 gialli e 2 rossi.
    "A titolo di esempio e per obiettiva comparazione - dicono dall'Usl - nelle 24 ore della stessa data dell'anno 2020 gli accessi sono stati 48, di cui 10 codici bianchi, 29 codici verdi, 9 codici gialli, 0 codici rossi". Durante il mese di novembre "gli accessi sono stati complessivamente 2.623, di cui 692 codici bianchi, 1565 codici verdi, 327 codici gialli, 17 codici rossi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie