Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Enti locali
  4. Enti locali: giovani di Verrès in campo contro il bullismo

Enti locali: giovani di Verrès in campo contro il bullismo

A tirare le fila del progetto Street Project il Comune

(ANSA) - AOSTA, 13 NOV - Il Comune e la Pro loco di Verrès, la Fondazione comunitaria e la cooperativa Noi & gli altri sono scesi in campo nel novembre del 2020 per sconfiggere il bullismo con il progetto di cittadinanza attiva Street Project che ha coinvolto una decina di giovani dai 14 ai 21 anni. Il percorso di integrazione e socialità è stato presentato al pubblico sabato 13 novembre nella sala consiliare del municipio verreziese. Una castagnata accompagnata da musica dal vivo di B Groovie e Pmj Dj Service ha chiuso il progetto.
    A tirare le fila dell'attività è Nunzio Totaro, consigliere di maggioranza e referente di Street Project per il Comune.
    "Dopo 12 mesi di lavoro i ragazzi e le ragazze hanno progettato questa iniziativa in grado di raccogliere fondi per la realizzazione di un futuro spazio di aggregazione e di ascolto dedicato ai ragazzi di Verrès e dei comuni limitrofi sotto la supervisione di un adulto".
    Totaro non nasconde la soddisfazione: "Il gruppo ha preso coscienza del territorio e ne ha individuato le criticità. Ora tutti i ragazzi hanno a cuore il bene e il decoro della nostra comunità e hanno saputo coinvolgere le famiglie». Il consigliere ora si auspica che «il gruppo si allarghi ad altri ragazzi che già orbitano attorno al nucleo che ha dato gambe al progetto ma che non hanno il coraggio di venire allo scoperto", conclude, annunciando che in primavera "ci sarà un altro evento per dare continuità al progetto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie