Coronavirus: porte artistiche, asta raccoglie fondi per ospedale

Dal 9 al 14 giugno, offerta minima 250 euro

Sei porte "personalizzate" da artisti valdostani e messe all'asta per raccogliere fondi a favore dell'ospedale Parini di Aosta. Il progetto - denominato #portalarteacasa - è stato realizzato dalla ditta Valser con la collaborazione di Bertolotto porte che ha fornito sei porte completamente bianche (misure 80 per 210 centimetri). A renderle opere d'arte uniche sono stati gli artisti Salvatore Cosentino, Fabio Filippone, Chicco Margaroli, Bobo Pernettaz, Raffaella Moniotto, Massimo Gullone e Jack Puma. L'asta si aprirà il 9 giugno alle 11 e si chiuderà alle 24 del 14 giugno. Offerta minima 250 euro. Il ricavato sarà consegnato all'Usl della Valle d'Aosta.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie