Necropoli di Cafaggio

Ameglia - Area Archeologica

La Necropoli preromana dei Liguri Apuani sorge ai piedi della collina di Costa Celle, lungo la sponda destra del fiume Magra. Individuata e in parte distrutta a seguito di uno sbancamento abusivo nel 1976, costituisce il nucleo più antico dei sepolcreti a incinerazione che circondano il borgo medievale di Ameglia. La Necropoli è databile tra la fine del IV e gli inizi del III secolo a.C. e presenta una struttura monumentale, legata alla presenza di recinti in muratura a secco disposti in modo razionale. Le tombe sono costituite di pietra scistosa locale, e custodiscono resti incinerati di defunti e corredi. Le sepolture sono riferite a ottanta individui (27 maschi, 34 femmine e sei bambini). Gli elementi del corredo sono costituiti prevalentemente da oggetti di ornamento personale in ferro, bronzo e argento; armi e vasellame.



Località Cafaggio, Ameglia (La Spezia)

01027181 -

http://www.archeoge.beniculturali.it

Modifica consenso Cookie