Basilicata

Basilicata: consiglio regionale approva contratti ponte Tpl

Il servizio, scaduto nel 2017, prorogato fino a novembre 2021

(ANSA) - POTENZA, 06 AGO - Il consiglio regionale della Basilicata ha approvato, a maggioranza, la proposta di legge su "Misure urgenti in materia di Trasporto pubblico locale" con i 13 voti favorevoli di Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia: i contratti di servizio, che erano scaduti il 31 dicembre 2017, saranno prorogati con "contratti ponte" che dureranno fino al 30 novembre 2021, e, comunque, "fino al subentro dei nuovi gestori per un periodo temporale complessivo che non può eccedere i limiti di durata dei provvedimenti di emergenza".
    Il provvedimento, ha spiegato l'ufficio stampa del consiglio, "mira ad assicurare la prosecuzione dei servizi di trasporto pubblico locale mediante stipula di contratti ponte con il concessionario dei servizi extraurbani provinciali".
    L'assemblea ha anche determinato l'ammontare complessivo degli oneri finanziari, "quantificati nel limite massimo di euro 31,4 milioni di euro per l'esercizio 2021, in euro 4,2 milioni per l'esercizio 2022 da iscrivere nel bilancio di previsione finanziario 2021-2023 della Regione Basilicata". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie