Basilicata

Cinema: 22/o Lucania Film Festival, vincono "Le mosche"

Fra i "lunghi" ha prevalso "Lua Vermella" di Lois Patino

(ANSA) - POTENZA, 17 AGO - "Le mosche", di Edgardo Pistone, ha vinto come miglior film per la sezione internazionale "corti fiction", la 22/a edizione del Lucania Film Festival, svoltosi a Marconia di Pisticci (Matera): lo hanno reso noto gli organizzatori, precisando che l'opera ha superato la selezione degli oltre tremila corti "inviati da ogni angolo del mondo" e i 45 titoli approdati alla fase finale. Tra i film lunghi, il premio è andato a "Lua Vermella", di Lois Patino.
    Altri premi sono andati a "Crab" di Shiva Sadegh Asadi (corti animati), "22nd April" di Cesare Maglione (documentari); menzione d'onore per il documentario "El Father plays himself", di Mo Scarpelli. Tra i corti iscritti alla sezione "Spazio Italia", il premio come miglior film è andato a "Giusto il tempo per una sigaretta", di Valentina Casadei, che ha ottenuto anche il riconoscimento come miglior regia.
    I 51 componenti della giuria popolare - formati per circa cinque mesi in eventi con personalità della critica e del cinema come Luchetti, Torrinin e Caprara - hanno premiato "Friend" di Andrey Sveltov (corti fiction), "Migrants" di Hugo Caby (corti animati), "Melina" di David Valolao (corti documentari) e "The story of a painting", di Ruslan Magomedov (lunghi). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie