Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Musica: Napoli, 50 artisti in scena per nuova opera di Caraba

Musica: Napoli, 50 artisti in scena per nuova opera di Caraba

'Il resto del mondo è un mistero',debutto domani al S.Ferdinando

(ANSA) - NAPOLI, 01 DIC - "Il resto del mondo è un mistero" è il titolo dello spettacolo in musica che debutta, in prima nazionale assoluta, domani (ore 21) nel Teatro San Ferdinando di Napoli. Cinquanta artisti in scena tra musicisti e cantanti (molti i giovani), con la direzione musicale del maestro Salvatore Murru e la regia di Adriana Follieri, per l'allestimento prodotto dalla Fondazione Pietà de' Turchini in collaborazione con il Teatro Stabile di Napoli. L'opera in musica composta da Piero Caraba, su libretto di Alfonso Ottobre, è il punto di approdo di "Turchini Academy", progetto quadro triennale che la Fondazione Pietà de' Turchini di Napoli ha realizzato grazie al sostegno di Art Mentor Foundation di Lucerna. "Un segno tangibile - sottolinea Federica Castaldo, direttrice artistica Pietà de' Turchini - di un lavoro intenso di cooperazione tra produzione musicale e formazione scolastica". "L'opera in musica - sottolinea Piero Caraba - è una forma d'arte che mette insieme molti e diversi linguaggi. In questo lavoro, dove ai professionisti si uniscono tante giovani leve, aggiungiamo anche diversità di competenze, di professionalità, diversità sociali, diversità di aspettative, scopi e di sogni, a prova che il resto del mondo è sempre un mistero, ma un mistero stupendo da scoprire". In scena il coro "Le voci del 48" è affiancato dall'ensemble Invenzioni Sonore, una compagine di archi, fiati e percussioni formata da 13 orchestrali, tra cui si segnala Massimo Tomei al pianoforte. "Con dolcezza e grazia - aggiunge la regista Adriana Follieri - libretto e partitura musicale toccano temi cardine della vita, dalla fiducia verso le nuove generazioni, alla necessità di ascolto e condivisione diretta tra gli esseri umani, alla consapevolezza della necessità di quella tensione cognitiva, insondabile mistero, che da sempre rende grandi uomini e donne". Il disegno luci è ideato e realizzato da Davide Scognamiglio, i costumi e le scene sono frutto di una collaborazione instaurata con l'Accademia di Belle Arti di Napoli, l'allestimento è realizzato con la collaborazione di Manovalanza. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie