Premi: 'Montale fuori casa-ambiente' a Chicco Testa

Motivazioni, visione laica e pragmatica dell'ambientalismo

Redazione ANSA GENOVA
(ANSA) - GENOVA, 03 AGO - Il fondatore di Legambiente Chicco Testa ha vinto il premio 'Montale Fuori di Casa' senzione Ambiente. Il 5 agosto, sulla terrazza del Castello San Giorgio di Levanto, la premiazione. Testa, segretario nazionale e, successivamente, Presidente nazionale di Legambiente, è stato per due legislature deputato della sinistra ed è manager di punta di alcune importanti società pubbliche italiane.

"Testa, anche grazie ai suoi libri - come si legge nella motivazione del Premio - ci ha fatto comprendere che non esiste un solo ambientalismo, perché esso non è una religione e per raggiungere il bene dell'ambiente insieme con quello della specie umana è necessario perseguire il progresso scientifico ed economico, unico in grado di migliorare l'efficienza energetica, diminuire l'inquinamento atmosferico e garantire ricchezza e benessere per le generazioni future. Il messaggio di Chicco Testa è chiaro ed è lo stesso che fu di Indira Gandhi: "E' la povertà il peggiore inquinatore". Ed è proprio questa sua visione laica e pragmatica che ci ha convinto a premiarlo".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie