Tutela per gli alberi monumentali, da E-R 200mila euro

In regione sono un patrimonio di 530 esemplari in 147 comuni

Redazione ANSA BOLOGNA
(ANSA) - BOLOGNA, 09 AGO - Giganti della natura che uniscono al valore naturalistico quello storico e paesaggistico: sono gli alberi monumentali, 530 in Emilia-Romagna distribuiti in 147 comuni. Per la loro gestione, in continuità con lo stanziamento dell'anno in corso, la Regione mette a disposizione ulteriori 200mila euro per interventi che potranno essere realizzati nel 2022. E che potranno riguardare anche alberi di privati cittadini.

"La Regione rafforza il suo impegno per la valorizzazione di questi esemplari che costituiscono un patrimonio per l'intera collettività e che spesso fanno parte dell'identità di un luogo e di un territorio - spiega Barbara Lori, assessora regionale ai Parchi e alla forestazione - Si tratta spesso di esemplari antichissimi, arrivati fino a noi nel corso dei secoli, di grande interesse anche sotto il profilo della biodiversità di cui sono preziosi custodi".

Domande entro il 30 settembre. I cittadini proprietari di un albero monumentale e interessati alla sua manutenzione dovranno rivolgersi al proprio Comune. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie