Jovanotti con Wwf e Intesa, raccolti 3 mln per pulire Italia

"Ri-party-amo", progetto per recuperare spiagge e habitat

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 03 MAG - Pulire 20 milioni di metri quadri di spiagge, laghi, fiumi e fondali, ripristinare gli habitat naturali e coinvolgere studenti dell'università e della scuola.

Con questa ambizione ha preso il via "Ri-party-amo", il grande progetto ambientale nato dalla collaborazione tra il Jova Beach Party, Intesa Sanpaolo e Wwf Italia, che ad oggi ha già raccolto circa 3 milioni di euro attraverso la raccolta fondi dedicata, attiva sulla piattaforma For Funding di Intesa Sanpaolo.

Presentato all'Università Bicocca di Milano, alla presenza di Jovanotti, il progetto punta a rendere i giovani, le scuole, le famiglie, le aziende e intere comunità, protagonisti della salvaguardia e del restauro della natura d'Italia. L'iniziativa coinvolgerà oltre 10 mila volontari e realizzerà 24 iniziative di mobilitazione e oltre 2.000 attività per la pulizia degli ambienti naturali, 6 grandi azioni di ripristino degli habitat, 8 workshop nelle università e iniziative nelle scuole italiane, con oltre 100.000 studenti coinvolti in programmi didattici.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA