Firenze, permessi Ztl e Zcs prorogati al 31/3

Il provvedimento è legato alla proroga dello stato di emergenza

Redazione ANSA FIRENZE

Ancora una proroga a Firenze dei permessi Ztl e Zcs e i contrassegni disabili (Cude). Come già comunicato sul sito della società Servizi alla Strada, le autorizzazioni con scadenza dal 31 ottobre 2021 sono prorogate fino al 31 marzo 2022. Il provvedimento, si legge in una nota di Palazzo Vecchio, è legato alla proroga dello stato di emergenza previsto dal decreto 105/2021.Quindi i contrassegni Ztl (con validità superiore a tre mesi), i contrassegni Ztl autobus (con validità superiore a tre mesi), i contrassegni disabili (Cude) e i contrassegni Zcs (limitatamente ai residenti) in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021 sono prorogati di 90 giorni successivi alla dichiarazione della cessazione dello stato di emergenza, pertanto fino al 31 marzo 2022. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie