Mini, per terzo anno è partner di Meet Music

Evento online oggi e domani tra musica e business

Redazione ANSA MILANO

Per il terzo anno consecutivo Mini è partner di Meet Music. L'appuntamento è quello che dal 2017 offre a produttori, artisti e professionisti della scena musicale elettronica l'opportunità di incontrarsi per migliorare la conoscenza sul music business sia dal punto di vista del djing che da quello della produzione discografica. Forte degli ottimi risultati nella scorsa edizione, che per la prima volta ha visto l'evento organizzato solo in digitale, anche quest'anno Meet Music si svolgerà online.
    Un doppio appuntamento che verrà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook ufficiale della manifestazione, martedì 7 e mercoledì 8 settembre. Due giorni in cui, dalle 10 alle 18, si potranno seguire le tavole rotonde, i workshop e i live esclusivi con tanti esperti e protagonisti del settore come il dj producer Tommy Vee, ma anche Molella, Saturnino, Matteo Fedeli (direttore SIAE) e Renato Tanchis (Sony Music).
    L'evento, arrivato quest'anno alla quinta edizione, andrà in diretta dal teatro La Fonderia Leopolda di Follonica, dove, tra i vari temi di confronto, non mancheranno alcune riflessioni legate alla ripartenza della musica live (informazioni e programma completo sono su MeetMusic.it). Inoltre, mercoledì 8 settembre a partire dalle ore 21, Meet Music presenterà in diretta sulla pagina Facebook della Fondazione Italiana Diabete, la serata Balliamo per la Cura. Un dj set in streaming con Luca Guerrieri e Federico Scavo, per invitare i partecipanti a contribuire con una donazione alla ricerca per la cura del diabete di tipo 1.
    Torna in scena anche il concorso Mini Meets Music Contest, concorso per giovani artisti in età compresa tra 18 e 25 anni, con il quale anche quest'anno Mini rinnova l'appuntamento raddoppiando le possibilità di vincere. Per la prima volta, infatti, i vincitori saranno due: un dj produttore e una songwriter. Per entrambi, il premio in palio sarà quello di vivere una vera e propria esperienza da professionisti.
    Nell'edizione 2021, in palio ci sono un corso base presso la MAT Academy (scuola di produzione musicale che insegna le più avanzate tecniche di produzione), la realizzazione di una produzione discografica presso Studio1 e la pubblicazione della traccia su una delle etichette che ruotano attorno all'evento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie