Jaguar XF, protagonista negli inseguimenti di 007

Il modello scelto per alcune scene dinamiche di 'No Time To Die'

Redazione ANSA MILANO

E' stato un debutto a tutta 'adrenalina' quello di Jaguar XF nelle scene del nuovo film della saga di James Bond. Nelle sale cinematografiche da ieri, 'No time to die' è il nuovo capitolo cinematografico dedicato alle avventure della spia più famosa del cinema e pellicola nella quale la XF si è trovata a indossare i 'panni' di auto da inseguimento. L'occasione, per la berlina britannica, è stata quella per mettere alla prova prestazioni e dinamiche di guida, proprio durante le scene dedicate ad emozionante inseguimento per le strade di Matera, dove è stata girata la sequenza.

Due le XF utilizzate, entrambe dotate del sistema all-wheel drive Jaguar con Intelligent Driveline Dynamics, che ha assicurato i necessari livelli di trazione sulle superfici a minor aderenza, consentendo ai 'malviventi' di No Time To Die di dimostrare come nessuna strada è troppo piccola e nessuna curva è troppo stretta per un inseguimento. "La Jaguar XF - ha commentato Chris Corbould, special effects and action vehicle supervisor di No Time To Die - è risultata una scelta entusiasmante per girare queste scene molto intense. Nelle nostre acrobazie cerchiamo sempre di spingerci oltre i limiti e questo vale anche per le performance dei mezzi che utilizziamo". 'No Time To Die' è stato diretto da Cary Joji Fukunaga e interpretato da Daniel Craig, che è tornato per la quinta e ultima volta nei panni di James Bond alias 007 di Ian Fleming.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie