Steffen Hoffmann da settembre a capo tesoreria Daimler AG

Kurt Schäfer resta 'special advisor' per seguire Project Focus

Redazione ANSA ROMA

Dal prossimo primo settembre Steffen Hoffmann sarà a capo della tesorieria di Daimler AG succedendo a Kurt Schäfer che dopo 25 anni di lavoro nel Gruppo tedesco concluderà la sua carriera e andrà in pensione il 31 dicembre 2021. Nella sua nuova posizione Hoffmann manterrà l'attuale responsabilità delle relazioni con gli investitori di Daimler AG.
    Già head of finance & controlling greater China dal giugno 2017 Hoffman - che ha 51 anni - è stato in precedenza membro del consiglio di amministrazione di EvoBus e head of finance & controlling Daimler Buses. Dopo aver completato il corsoi di ingegneria industriale presso l'Università tecnica di Karlsruhe e gli studi MBA presso l'Università del Massachusetts a Dartmouth (USA), Hoffmann è entrato a far parte nel 1996 di quello che allora era il gruppo di ricerca junior di Mercedes-Benz AG.
    A sua volta Schäfer continuerà ad essere responsabile come special advisor dell'implementazione di tutti gli aspetti relativi alla tesoreria nell'ambito di Project Focus. In questa posizione riporterà a Harald Wilhelm, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG con responsabilità per finance & controlling e per Daimler Mobility.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie