Nissan Qashqai, suv ancora più hi-tech: è solo elettrificato

Terza generazione cresce nelle dimensioni e nell'equipaggiamento

Redazione ANSA ROMA

Nel 2007 è stato pioniere di un segmento, quello dei suv-crossover, che di lì a poco avrebbe fatto breccia nel cuore dei clienti europei, e non solo. Cinque milioni di unità vendute in tutto il mondo, tre in Europa con l'Italia che ha fatto la sua parte, in questi quattordici anni, conquistando ben 340mila clienti, nel corso delle due differenti generazioni.
   

Con la terza generazione, Nissan Qashqai cresce nelle dimensioni e matura nello stile, portando a bordo tutta l'evoluzione della tecnologia, l'infotainment e la sicurezza che rappresentano da sempre un marchio di fabbrica del brand giapponese.
    La nuova piattaforma CMF-C dell'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi ha permesso di migliorare notevolmente la dinamica rispetto a quello della generazione precedente, grazie a una scocca più rigida del 48%. Gli ingegneri hanno potuto tarare con più precisione sospensioni e ammortizzatori, che ora reagiscono meglio alle asperità del fondo stradale, consentendo una guida più precisa ed una risposta più diretta nonché la riduzione delle vibrazioni. La scocca è anche più leggera di oltre 60 chili grazie anche all'adozione dell'alluminio leggero.
    Le sospensioni posteriori sono disponibili nelle due configurazioni a ponte torcente, in caso di due ruote motrici o cerchi fino a 19", e multilink abbinate alle quattro ruote motrici o cerchi da 20". Migliorato anche lo sterzo che, rispetto a quello della generazione precedente, è sicuramente più preciso e diretto.
    Ma la vera novità per Qashqai è rappresentata dalle motorizzazioni con cui è equipaggiata questa vettura: il suv è il primo modello del brand in vendita esclusivamente in versione elettrificata. Al lancio, la gamma si compone di due nuovi propulsori completamente elettrificati, un 1.3 mild hybrid da 140 o 158 CV, e l'esclusivo e-POWER, che però arriverà solo nel 2022.
    Il mild hybrid è abbinabile al cambio manuale a 6 rapporti o al nuovo cambio automatico Xtronic, progettato per garantire la migliore risposta in ogni condizione di guida. Il nuovo sistema 4WD è capace di adattarsi alle condizioni esterne e allo stile di guida, basta selezionare una delle cinque modalità disponibili: Standard, ECO, Sport, Snow e Off-Road. Tre le modalità di guida (Standard, ECO e Sport) disponibili per la gamma 2WD.
    La terza generazione di Nissan Qashqai cresce nella 'forma' (+35 mm di lunghezza e +32 mm di larghezza con un passo aumentato di 20 mm) e matura nella 'sostanza', dotandosi di nuove e innovative funzioni di assistenza alla guida e di connettività. A bordo sale il nuovo sistema di guida autonoma ProPILOT, ora con Navi-link, che assiste il guidatore in un numero sempre più ampio di situazioni. Novità anche per le tecnologie di sicurezza.
    Il sistema Moving Object Detection è stato perfezionato per evitare collisioni in retromarcia e ora può azionare i freni se rileva un ostacolo in movimento nella zona posteriore della vettura. Il nuovo Intelligent Forward Emergency Braking con funzione predittiva, supportato da un'avanzata tecnologia radar, legge la strada oltre l'auto che precede, rileva se un veicolo frena improvvisamente e nel caso attiva l'impianto frenante di Qashqai.
    Sempre in tema di sicurezza, è ora presente un nuovo airbag centrale. Il sistema di monitoraggio dell'angolo cieco può intervenire sullo sterzo per aiutare a prevenire il cambio di corsia.
    Nuovo Qashqai ha un sistema di infotainment avanzato con servizi di connettività ai vertici della categoria. L'Head Up Display (HUD) da 10,8" è il più ampio del segmento, ed è abbinato al nuovo quadro strumenti digitale multifunzione da 12,3" ad alta definizione. Anche il sistema di infotainment e navigazione è stato aggiornato e ora ha uno schermo digitale touch HD da 9" con una nuova interfaccia grafica. Con l'app NissanConnect Services si possono gestire a distanza, direttamente dallo smartphone o da dispositivi Alexa e Google, il clacson, le luci, l'apertura/chiusura delle portiere.
    Il listino prevede sei versioni disponibili in gamma: Visia, Acenta, Business, N-Connecta, Tekna e Tekna+, equipaggiate con motore benzina DIG-T 1.3 con tecnologia mild hybrid, da 140 e 158 CV. Il prezzo di ingresso di 25.500 euro per la versione Visia, con motore mild hybrid 140 CV, 2WD e cambio manuale a 6 rapporti. Il top di gamma è rappresentato invece dalla Tekna+ in vendita 42.690 euro (4WD). 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie