BMW iX3, in autunno con lunga lista di aggiornamenti

Presentazione durante la IAA Mobility 2021 di Monaco

Redazione ANSA MILANO

Con una lunga lista di aggiornamenti la BMW iX3 si prepara a tornare in scena per il prossimo autunno, ma le ordinazioni sono già aperte. In particolare, l'aggiornamento dettagliato è stato pensato per ottimizzarne sportività e piacere di guidare, così come la facilità d'uso e le caratteristiche premium degli interni che sono stati ritoccati in alcuni dettagli. l nuovi accorgimenti adottati in fatto di design sottolineano gli stretti legami tra lo Sports Activity Vehicle (SAV) completamente elettrico per la classe premium midsize, la BMW iX e la BMW i4.
   

La BMW iX3 è anche il primo modello a disporre della tecnologia BMW eDrive di quinta generazione. L'autonomia dichiarata, nel ciclo WLTP, è di 460 chilometri.
    L'anteprima europea per la nuova BMW iX3 si terrà durante la IAA Mobility 2021 di Monaco, mentre la produzione sia per il mercato locale che per l'esportazione, inizierà a settembre 2021 a Shenyang, in Cina, presso lo stabilimento della joint venture BMW Brilliance Automotive. Al primo colpo d'occhio, si nota che la parte frontale acquista una presenza ancora maggiore grazie alla griglia a doppio rene BMW più grande, fari più sottili di circa 10 millimetri e grembialatura anteriore ridisegnata. La parte posteriore è caratterizzata da rifiniture muscolose e di grande effetto sono le luci posteriori tridimensionali a LED.
    Per la nuova BMW iX3 con pacchetto M Sport sono previsti nuovi cerchi aerodinamici M in formato da 20 pollici disponibili come optional in alternativa ai cerchi aerodinamici standard da 19 pollici. Anche i fari adattivi a LED sono di serie. Il BMW Laserlight può essere scelto come optional. Sul fronte multimediale, c'è un aggruppamento di schermi completamente digitale, ora con un quadro da 12,3 pollici e un Control Display ingrandito in linea con le dimensioni della vettura. Pannello di controllo di nuova concezione sono quelli presenti sulla console centrale per la leva del cambio, il BMW Controller, il pulsante Start/Stop e i pulsanti per l'interruttore del Driving Experience Control, oltre al freno di stazionamento.
    I sedili sportivi nel nuovo rivestimento in Sensatec traforato e le modanature interne nella nuova finitura Aluminium Rhombicle dark sono di serie, come i nuovi dettagli BMW i Blue sulla leva del cambio, sul pulsante Start/Stop e sul volante.
    L'unità di propulsione altamente integrata combina motore elettrico, trasmissione ed elettronica di potenza in un unico alloggiamento. L'unità di propulsione altamente integrata combina motore elettrico, trasmissione ed elettronica di potenza in un unico alloggiamento. Disposizione salvaspazio nel sottotelaio dell'asse posteriore, potenza massima: 210 kW/286 CV, coppia massima: 400 Nm (295 lb-ft). Potenza trasmessa alle ruote posteriori, accelerazione da 0 a 100 km/h (62 mph) in 6,8 secondi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie