Mobilize Limo, 100% elettrica pensata per taxi e NCC

Berlina a 4 porte sarà presentata a IAA Mobility di Monaco

Redazione ANSA MILANO

Si chiama Limo la berlina cento per cento elettrica svelata da Mobilize. La vettura è stata pensata per il serivizio taxi, per i noleggi con conducente ed è disponibile esclusivamente in abbonamento. Mobilize Limo è il risultato della joint-venture creata tra il Gruppo Renault e Jiangling Motors Group Co. nel 2018 e può contare su tutta l’esperienza del Gruppo Renault e della sua rete nel campo della mobilità elettrica. Il nuovo modello sarà presentato in anteprima mondiale al Salone IAA Mobility 2021 di Monaco nello stand Renault, nell’ambito di una giornata speciale dedicata a Mobilize, l’8 settembre. Una flotta di 40 Mobilize Limo sarà successivamente utilizzata per testare i servizi che saranno commercializzati a partire dal secondo semestre 2022 in Europa.

"Limo, primissimo modello firmato da Mobilize - ha commentato Clotilde Delbos, Direttore Generale di Mobilize - è la risposta della nostra nuova marca alle evoluzioni del mercato del trasporto delle persone. Questa offerta, che combina un veicolo e servizi flessibili, dimostra tutta la capacità di Mobilize di accompagnare gli utenti per soddisfare le loro nuove esigenze. Dà anche prova di un esclusivo know-how, frutto dell’esperienza del Gruppo Renault nei servizi di mobilità e della forza di RCI Bank and Services nelle soluzioni finanziarie". In Europa il mercato del ride-hailing (taxi e noleggio con conducente) è in piena crescita: dovrebbe raggiungere un valore di 50 miliardi di euro nel 2030, contro gli attuali 28 miliardi. Questo mercato dovrebbe anche andare incontro a un processo di elettrificazione rapido e massiccio. Ora gli autisti guidano soprattutto in ambiente urbano e periurbano. Per esempio, dei 47.500 noleggi con conducente registrati in Francia, il 70% si trova nella regione dell’Ile-de-France (dati 2020, Stacian).

Con le sue misure (4,67 m di lunghezza, 1,83 m di larghezza e 1,47 m di altezza), Limo ha una struttura simile a quella dei modelli del segmento D. È una berlina a 4 porte con il cofano corto e il tetto spiovente ed è proposta nelle tre tinte Metallic Black, Metallic Grey, Glossy White. A bordo, le sellerie sono in TEP (effetto pelle) dal look satinato e la plancia è rifinita con materiali di qualità ed inserti decorativi in stile carbonio. Il doppio display digitale è disposto nella parte alta su un’ampia fascia: display da 10,25” per il quadro strumenti digitale e touchscreen da 12,3” al centro della plancia per le funzioni multimediali. L'autonomia dichiarata è intorno ai 450 km, il che offrirebbe agli autisti uno, se non due giorni interi di lavoro senza bisogno di ricaricare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie