Nuova Fabia, compatta e hi-tech: campionessa di aerodinamica

Motori da 65 a 150 cv, arriverà anche la versione Monte Carlo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 30 AGO - Con più di 4,5 milioni di unità consegnate, Fabia rappresenta da sempre un pilastro dell'offerta commerciale di Škoda. Secondo modello più prodotto dal brand, dopo la 'best in class' Octavia, Fabia ha continuato a riscuotere - nella sua storia più che ventennale - un notevole successo di pubblico con la Germania che rappresenta il suo mercato principale, con 18.070 consegne nel 2020, davanti a Repubblica Ceca (17.750), Polonia (12.556) e Regno Unito (9.771).
  

  La nuova generazione di Fabia si caratterizza per un design emozionale, frutto anche della linea dinamica del modello che ora ha il più basso coefficiente di resistenza aerodinamica nella categoria (0,28). Basata sulla piattaforma modulare MQB-A0 del Gruppo Volkswagen, nuova Fabia presenta proporzioni equilibrate, fari affilati e luci posteriori con tecnologia LED. Gli interni ridisegnati sfoggiano una plancia simmetrica con un display centrale indipendente, strumentazione digitale opzionale, infotainment e connettività all'avanguardia. Saranno disponibili i livelli di allestimento Active, Ambition e Style, così come una speciale First Edition (in Italia Fabia è disponibile al lancio come Ambition e Style). La variante Monte Carlo seguirà più tardi. Cinque motori a benzina dell'attuale generazione EVO del Gruppo Volkswagen erogano potenze che vanno da 48 kW (65 CV) a 110 kW (150 CV) (1.5 TSI 150 CV al momento non disponibile in Italia).
    Le linee scultoree, le proporzioni dinamiche e i moderni gruppi ottici con tecnologia LED e strutture cristalline tipiche di Škoda creano un look attraente. A impreziosire l'aspetto della vettura sono piccoli dettagli, come le linee della carrozzeria che stilizzano il caratteristico triangolo della bandiera della Repubblica Ceca.
    Con una lunghezza di 4.108 mm, supera per la prima volta la soglia dei quattro metri. Rispetto alla precedente, nuova Fabia è 111 mm più lunga; il passo è aumentato di 94 mm a 2.564 mm e la larghezza è cresciuta di 48 mm a 1.780 mm. L'aumento delle dimensioni permette di offrire interni ancora più spaziosi.
    Škoda ha anche aumentato il bagagliaio, che era già il più grande del segmento. Nuova Fabia offre ora 380 litri di spazio di carico, cioè 50 litri in più rispetto a prima, stabilendo un nuovo record. Abbattendo i sedili posteriori, la capacità può arrivare a 1.190 litri. Gli interni raggiungono un equilibrio perfetto tra design ed ergonomia. Visivamente, la plancia è caratterizzata dal display di infotainment indipendente fino a 9,2'' e colori moderni. Le grandi prese d'aria rotonde e il nuovo lettering sui lati del cruscotto aggiungono ulteriori tocchi di design.
    Per la quarta generazione, i designer hanno implementato nuovi dettagli visivi del concept di brand. Oltre alla plancia simmetrica e al listello decorativo orizzontale sotto il grande display centrale indipendente che riprende i contorni della calandra Škoda, spiccano le prese d'aria circolari a destra e a sinistra.
    A bordo sono ora disponibili dotazioni tipiche dei segmenti superiori. Queste includono il volante riscaldato a due razze in pelle e il parabrezza riscaldato, a tutto vantaggio di comfort e sicurezza in inverno. Il volante multifunzione è disponibile in pelle e in stile sportivo a tre razze, anche con paddle per il cambio DSG.
    Grazie al passo più lungo di 94 mm rispetto alla precedente, nuova Fabia offre ancora più spazio per i passeggeri, soprattutto nella parte posteriore. Con i suoi 2.564 mm, il passo della compatta è addirittura superiore a quello di Octavia di prima generazione (lanciata nel 1996) che misurava 2.512 mm.
    Nuova Fabia presenta 16 possibilità di stoccaggio, con una capacità aggiuntiva di 108 litri, incluso il bracciolo centrale con due porta-bicchieri per i sedili posteriori.
    Con un massimo di nove airbag, Fabia è una delle compatte più sicure sul mercato: a bordo vanta sistemi di assistenza che prima erano riservati ai segmenti superiori. Travel Assistant, Park Assistant, Lane Assistant, Riconoscimento della Segnaletica Stradale, Side Assistant, Front Assistant con Protezione dei Pedoni e dei Ciclisti e Manoeuvre Assistant sono solo un piccolo assaggio del pacchetto di tecnologie disponibili su nuova Fabia.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie