Citroen C1, ideale per la città: anche per neopatentati

In versione Airscape, con tetto in tela apribile, e berlina

Redazione ANSA ROMA

Agile, compatta e scattante, Citroen C1 rappresenta la soluzione ideale per spostarsi in città. È disponibile in versione Airscape, con tetto in tela apribile, e nella versione berlina, quest'ultima declinata su diversi allestimenti tra i quali la versione Millenium che accentua un look urbano avventuroso e il carattere dinamico.
   

Equipaggiata con motore VTi 72 S&S, Citroen C1 si rivolge ad una vasta tipologia di clienti, inclusi i neopatentati, per i quali è disponibile sia nella versione 5 porte berlina sia nella versione con tetto apribile 5 porte Airscape.
    Nonostante le dimensioni compatte (3,46 m di lunghezza), Citroen C1 è accogliente, con un bagagliaio facilmente accessibile (da 196 a 780 litri, secondo la configurazione dei sedili posteriori) e versatile. Citroen C1, in tutte le sue versioni è equipaggiata con il motore a benzina VTi 72 S&S, che risponde alla normativa Euro 6.2 D-ISC, da tre cilindri, 998 cm3 di cilindrata, abbinato al cambio manuale a cinque rapporti.
    Personalizzabile, grazie a 8 colori per la carrozzeria a cui si aggiungono, per la sola versione Airscape, 2 tinte per il tetto in tela (Black oppure Sunride Red). Citroen C1 rappresenta la soluzione ideale anche per i conducenti più giovani, inclusi coloro che hanno appena conseguito la patente di guida.
    Le versioni di Citroen C1 omologate per neopatentati sono la 5 porte berlina, negli allestimenti Feel e Shine, e la versione con tetto apribile 5 porte Airscape, nell'allestimento Shine. Le versioni berlina 5 porte per neopatentati includono di serie il ruotino di scorta, i cerchi in lega da 15" Planet, Comandi al volante e Radio Dab mp3 con 4 altoparlanti e Bluetooth. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie