Dacia Jogger: spazio, design e versatilità fino a 7 persone

Wagon rivisitata in chiave crossover, prezzo da 15mila euro

Redazione ANSA ROMA

 Dacia non smette di stupire. Dopo avere inventato un nuovo modo di concepire l'automobile per dare più valore al denaro dei clienti (con il risultato di aver portato la Sandero ora in testa alla classifica dei modelli più amati dagli automobilisti europei) ora con Jogger la marca del Gruppo Renault reinventa l'auto per la famiglia, il lavoro e il tempo libero.
   

Dal febbraio 2022, con apertura degli ordini nel prossimo novembre e un prezzo d'attacco sotto ai 15mila euro, la gamma di Dacia si arricchirà con il nuovo Jogger di un quarto fondamentale pilastro che permetterà di attaccare una fascia strategica del mercato, il segmento C.
    Dopo la piccola city car 100% elettrica Spring, la compatta Sandero e il suv Duster, Dacia offre una versione della familiare che arriva fino a 7 posti. Il lancio rientra nell'ambito del rinnovamento della gamma Dacia e sarà completato da altri due nuovi modelli entro il 2025.
    Difficile definire con una precisa categoria questo moderno e attraente modello: adatto alle famiglie ma anche - per la sua versatilità - ad una clientela assolutamente trasversale, Dacia Jogger prende il meglio da ogni tipologia. Ha la lunghezza delle station wagon, l'abitabilità dei multispazio e le caratteristiche dei suv, il tutto - essendo una vera Dacia - con un look da crossover e soprattutto con il miglior rapporto prezzo/abitabilità/contenuti ed una adattabilità unica, che è corretto paragonare a quella di un 'coltellino svizzero'.
    "Con Jogger, Dacia reinventa la familiare fino a 7 posti - ha detto durante il reveal digitale Denis Le Vot, direttore generale di Dacia - questo nuovo veicolo multiuso incarna lo spirito outdoor della marca, sempre pronto per l'avventura.
    Dimostra l'impegno di Dacia per rendere la mobilità accessibile, anche alle famiglie numerose. Dacia Jogger sarà anche la prima ibrida di Dacia, perché la mobilità green, in città e non solo, deve essere alla portata di tutti".


   

Caratterizzata da un nome che rimanda allo sport, alla natura e all'energia positiva, Dacia Jogger contribuisce allo sviluppo della nuova identità della marca. Il nome, breve, moderno ed internazionale, riflette la robustezza e la versatilità di utilizzo. Al lancio Jogger sarà disponibile con due motorizzazioni: l'inedito motore benzina TCe 110 e il motore ECO-G 100 bifuel benzina/Gpl. La gamma sarà completata con una versione ibrida entro il 2023, un debutto che farà di Dacia Jogger diventerà l'ibrida a 7 posti più accessibile del mercato.
 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie