Mercedes Classe A: le novità del restyling

Ritocchi estetici, meccanici e contenuti più ricchi

Redazione ANSA ROMA

La quarta generazione di Mercedes Classe A si aggiorna con un restyling che interessa carrozzeria, gamma motori e allestimenti, arricchiti in tutti i livelli. Sul piano estetico le novità sono concentrate sul frontale, aggiornato con fari a Led (o gli opzionali multibeam LED adattivi) dal taglio più aggressivo e allineato al corso stilistico più recente della Casa di Stoccarda. I ritocchi sono estesi anche alla griglia frontale e alle linee del paraurti, ridisegnato come sul retro. I cerchi in lega sono previsti di serie sin dalla versione d'accesso alla gamma, mentre in opzione sono confermati quelli a 19 pollici.
   

Tra le novità anche la tinta carrozzeria inerita nel catalogo Manufaktur, il programma Mercedes dedicato alla personalizzazione. All'interno, il display da 7" del sistema Mbux ora viene affiancato di serie da un display da 10,25".
    Resta opzionale la doppia soluzione da 10,25". La grafica è stata aggiornata e riorganizzata sulla base di un numero di funzioni più esteso ed arricchito, di serie, dalla compatibilità anche wireless con Apple CarPlay e Android Auto. La novità più importante della gamma motori riguarda le unità a benzina, ora tutte elettrificate con sistema mild-hybrid 48 Volt. Dalla versione di accesso A180 spinta dal 1.3 turbo 136 CV, fino alla sportiva AMG A35 da 306 CV. L'aggiornamento interessa anche la Classe A 250 e equipaggiata con un sistema ibrido plug-in da 218 Cv ora in grado di marciare in elettrico fino a 82 Km grazie alla nuova batteria da 15,6 kWh.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie