A Seravezza 60 opere raccontano Francesco Stefanini

Redazione ANSA SERAVEZZA (LUCCA)

(ANSA) - SERAVEZZA (LUCCA), 06 AGO - Al Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca) si apre una finestra sull'arte contemporanea grazie alla mostra 'Francesco Stefanini. Nel tempo. Opere 1972-2022': si tratta di 60 quadri di grande formato che rappresentano un viaggio nell'opera del maestro presente nelle più importanti collezioni d'arte contemporanea. La mostra sarà inaugurata stasera alle 19 e sarà aperta fino al 2 ottobre: a cura di Stefano Cecchetto e Giuseppe Cordoni, è organizzata da Costantino Paolicchi e promossa dalla Fondazione Terre Medicee e dal Comune di Seravezza.
    L'esposizione, si legge in una nota, presenta un percorso cronologico inverso: inizia dalle opere più recenti per correre a ritroso agli anni Ottanta e Novanta e fino agli anni Settanta, che segnano l'esordio di Stefanini. "Nei dipinti di Francesco Stefanini, natura e pittura sembrano fatte della stessa materia, perché l'artista che raffigura la realtà riesce sempre a cancellarne il confine visibile, come nel ciclo dei Frammenti con una figurazione rivolta alla poetica dell'infinito, ma anche in quello dei Respiri dove il colore diventa evanescente, quasi un alito vitale di luce - ha commentato Cecchetto -. Stefanini applica nella stesura del colore in modo sapiente". La rassegna si avvale, inoltre, del Patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Lucca, ed è realizzata grazie al sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Henraux Spa,Canniccia, 3M, Vne e Nutarelli. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie