Maltempo: Cirio a von der Leyen, attivare fondo solidarietà Ue

Presidente Piemonte vedrà anche commissari Hahn e Gentiloni

Redazione ANSA

BRUXELLES - Il danno del maltempo del 2 e 3 ottobre in Piemonte, Liguria e regioni francesi "necessita l'attivazione del fondo di solidarietà europeo". Così il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio parlando con i giornalisti a margine della partecipazione all'inaugurazione della Settimana europea delle Regioni e delle Città in corso a Bruxelles.

"Sto per incontrare il commissario al bilancio Johannes Hahn per l'enorme danno economico e produttivo che ha subito la mia regione, insieme alla Liguria, al Paca e al Rhône Alpes", ha detto Cirio. Un danno "che a parer nostro necessita attivazione del fondo di solidarietà europeo", ha aggiunto. "L'ho detto alla presidente della Commissione von der Leyen stamattina, adesso lo dirò al commissario Hahn e domani lo ribadirò al nostro commissario, Paolo Gentiloni". "Abbiamo bisogno di una Europa più mamma e meno matrigna nei confronti dell'Italia e delle regioni, soprattutto il Piemonte che da sempre paga ricevendo ben poco in cambio", ha concluso Cirio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: