Slovenia, proteggere Ue da attacchi terroristici

Ministro Interni: 'Nostro primo obiettivo è sicurezza in Europa'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "La nostra principale responsabilità" in qualità di ministri degli Interni Ue "è proteggere i cittadini dell'Unione europea dagli attacchi terroristici, per questo motivo il primo obiettivo dovrebbe essere la sicurezza in Europa". Lo ha detto il ministro degli Interni sloveno, Aleš Hojs, a margine del Consiglio straordinario Ue sull'Afghanistan. "Non possiamo essere sicuri che" quanto accade a Kabul in questi giorni "non possa accadere in futuro anche in Ue", ha aggiunto il ministro, auspicando una risposta da parte dell'Ue unanime e "di buon senso" dinanzi alla gravità della situazione in Afghanistan.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: