Disoccupazione ancora in calo nella zona euro, +7,6% a luglio

In Italia scende a 9,3%, resta la più alta dopo Grecia e Spagna

Redazione ANSA

BRUXELLES - Prosegue il calo della disoccupazione: a luglio nella zona euro è scesa a 7,6%, dal 7,8% di giugno 2021 e dall'8,4% di luglio 2020. Nella Ue-28 è a 6,9%, in calo dal 7,1% di giugno 2021 e dal 7,6% di luglio 2020. Lo rende noto Eurostat. In Italia è calata a 9,3%, dal 9,4% di giugno, confermandosi la terza più elevata della Ue dopo Grecia (14,6%) e Spagna (14,3%). Anche quella giovanile scende: nella zona euro a 16,5% (dal 17,2% di giugno) e nella Ue-27 a 16,2% (da 16,9%). Mentre in Italia è scesa a 27,7% (da 29,3%), il tasso più alto dopo Grecia (37,6%) e Spagna (35,1%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: