Commissione verso quinto pacchetto di sanzioni contro la Bielorussia

Si monitora chi ha avuto un ruolo nella repressione

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Il lavoro con gli Stati membri su un quinto pacchetto di sanzioni contro la Bielorussia è in in corso". Lo annuncia Luc Devigne, direttore esecutivo aggiunto del Servizio europeo per l'azione esterna, in un'audizione al Parlamento europeo sulla Bielorussia e la "strumentalizzazione dei migranti" del regime di Minsk contro l'Unione europea. "Monitorare i tribunali, i giudici e i pubblici ministeri che hanno avuto un ruolo nella repressione della popolazione sarà un fattore chiave in queste nuove sanzioni", ha aggiunto Devigne

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: