Ue archivia infrazione su etichetta per gli alimenti a semaforo del Regno Unito

Aperta nel 2014, dopo la Brexit "non è priorità"

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione europea si prepara a chiudere la procedura di infrazione aperta nel 2014 nei confronti del Regno Unito sull'etichetta degli alimenti "a semaforo". Emerge da una lettera dell'Esecutivo Ue, di cui ANSA ha potuto prendere visione. La procedura riguarda quello che all'epoca era l'unico sistema di etichettatura nutrizionale a colori dell'Ue, prima del Nutriscore. Dato che il Regno Unito è uscito dall'Unione, spiega la missiva, la Commissione intende concentrarsi solo sulle "denunce che indicano una grave violazione" del diritto dell'Ue da parte di Londra, in particolare in relazione all'accordo di recesso. "L'eventuale inadeguatezza" delle norme e delle pratiche nazionali britanniche nell'etichettatura degli alimenti, conclude la lettera "non è attualmente considerata una priorità per la Commissione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: