Borrell in Tunisia, appoggiamo la democrazia sostenibile

'Visita in momento cruciale per il Paese'

Redazione ANSA

BRUXELLES - L'Alto rappresentante Ue Josep Borrell è oggi in Tunisia. "Inizio la mia visita in un momento cruciale per il Paese. Vengo ad ascoltare i nostri amici tunisini - autorità e società civile - per comprendere meglio la situazione nella sua complessità e per appoggiare il popolo tunisino nella costruzione di una democrazia sostenibile", scrive Borrell su Twitter.

La visita di Borrell in Tunisia è la prima in qualità di Alto Rappresentante. Oggi incontrerà gli organismi indipendenti - istituiti dalla Costituzione del 2014 - nonché i rappresentanti della società civile tunisina e gli attori politici. Borrell vedrà quindi la capo di gabinetto del presidente, Nadia Akacha, e il ministro dell'Economia, delle finanze e degli investimenti, Sihem Boughdiri. Domani Borrell sarà ricevuto dal presidente Kais Saied. Al termine dell'incontro si svolgerà un punto stampa. Lo riferisce una nota del servizio di azione esterna della Ue (Seae-Eeas).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: