Amendola, su impennata prezzi Ue agisca coordinata

Italia appoggia richiesta Spagna per focus a vertice Ue ottobre

Redazione ANSA

BRUXELLES - "L'energia è un punto decisivo" delle politiche climatiche europee ed è necessario "guardare i rischi connessi, che sono legati all'aumento dei prezzi. Ma ogni governo si sta muovendo per intervenire sul tema e crediamo che l'Europa che si muove insieme e coordinata è ancora più forte". Lo ha detto il sottosegretario per gli Affari europei, Enzo Amendola, a Bruxelles al termine del Consiglio Affari generali Ue.

Amendola ha riferito che l'Italia appoggia la richiesta avanzata dalla Spagna di un approfondimento sul tema al prossimo vertice dei leader Ue, il 21 e 22 ottobre. "La richiesta spagnola, che abbiamo sostenuto insieme a molti altri Paesi, è un modo per dare sostanza al pacchetto Ue Fit-for-55" perché "l'energia è uno dei punti fondamentali per far decollare la transizione green verso la neutralità climatica", ha spiegato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: