Ue conferma, rinviato di un mese round negoziati con l'Australia

Questo mese ci darà il tempo per preparare meglio il tutto. Non è la fine dei negoziati

Redazione ANSA

BRUXELLES, 01 OTT - "Posso confermare che il prossimo round di negoziati " sul commercio "con l'Australia è rimandato di un mese". Lo ha detto una portavoce della Commissione europea precisando che "questo mese ci darà il tempo per preparare meglio il tutto. Non è la fine dei negoziati. Continuiamo a negoziare - ha aggiunto -, ci sono dei temi ancora aperti, come l'accesso al mercato o le indicazioni geografiche". Eric Mamer, portavoce dell'esecutivo comunitario, ha poi sottolineato che "i negoziati sul commercio proseguono e l'Ue non ha intenzione di punire nessuno, l'Australia è un partner della Ue".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: